Lavoro in rete

Lavoro in rete annunci on line

Lavoro in rete" stai cercando lavoro, ma leggendo le varie offerte di lavoro on line, non sai da che parte iniziare? Sei un over 50 niente paura , facciamo chiarezza e troviamo i servizi che ci possono davvero aiutare a trovare lavoro.

Cercare un lavoro in rete non sarà facile quanto capire come vincere al calcio scommesse la concorrenza per entrare nel mondo del lavoro è alta e i posti da occupare sembrano ai nostri occhi sempre pochi.

Più di due milioni, gli italiani che cercano lavoro in rete. Il mercato del lavoro è stato rivoluzionato da internet e dagli annunci online. A parte le alte posizioni dirigenziali ancora veicolate dalle agenzie di executive search, quasi tutti i profili professionali sono presenti nel mondo degli annunci on line. Ma cosa c’è di vero?

Lavoro in rete vantaggi e comodità

Oggi si cerca lavoro in rete ovunque anche all'estero senza muoversi da casa. Tutti i settori usano internet , la parte del leone al momento è fatta dai settori del turismo e dell’ industria. Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Lombardia sono le regioni italiane che si servono di più dei servizi on line.Ma quali sono i vantaggi dell’utilizzo della rete?

La risposta è semplice i vantaggi del lavoro in rete sono tratti anche dalle aziende tra cui le banche che ricercano personale. Infatti, grazie a piccoli investimenti , risparmiano numerosi capitali per le inserzioni sulla carta stampata.Inoltre grazie al formato digitale l’archiviazione dei dati è consultabile con rapidità.

Lavoro in rete diffidenza

Il web offre sia lavoro a tempo determinato che indeterminato come evitare le inserzioni poco affidabili se non truffaldine? Innanzitutto e bene verificare se il sito è autorizzato al trattamento dei dati personali. Inoltre è meglio non fidarsi di annunci che non pubblicano i riferimenti dell’azienda o della società di selezione a cui è affidata la ricerca.

Chi promette guadagni milionari da sogno, facili lavori da casa spesso non è affidabile, così come chi richiede denaro, in qualsiasi forma, in cambio di un occupazione.Per smascherare i malintenzionati è possibile inviare un messaggio di posta elettronica, magari da un indirizzo che non riveli i propri dati, per verificare se si riceve risposta e, soprattutto, che tipo di risposta.

L’inconveniente della rete che spesso danneggia i candidati è la presenza di inserzioni poco recenti, ormai già ricoperte. L’espediente è usato da molti siti, con l’obbiettivo di avere un numero maggiore di pagine web in cui pubblicare banner pubblicitari.

Lavoro in rete aggiorna curriculum

E’ bene personalizzare ogni volta il curriculum a seconda dell’ annuncio a cui si risponde, esistono portali verticali di e-recruitment, specializzati cioè in un singolo settore professionale come: http://www.venditori.it/ e http://www.cercoagenti.it/

Essi sono continuamente consultati ed utilizzate dalle aziende in cerca di personale perché con un annuncio riescono a descrivere con molta precisione il candidato ideale.
Le regole che ci permettono di scrivere un buon curriculum:
  • Sempre aggiornato: sia dal punto di vista delle mansioni ricoperte, sia nella forma stilistica adottata.
  • Frasi brevi, no al linguaggio colloquiale, no agli errori.
  • Non è necessario scrivere proprio tutto: meglio essere sintetici.
  • Meglio esporre i risultati raggiunti, anziché gli incarichi svolti.
  • Meglio evidenziare i compiti che più piacciono, ed evitare di riportare i ruoli che non si vogliono più svolgere.
  • Mai scrivere bugie: è possibile essere creativi, senza per questo essere falsi.
  • Occhio alle fotografie allegate: devono essere in bassa risoluzione per non creare problemi di caricamento del curriculum o apertura file.
Il video curriculum è ormai una realtà, dura meno di due minuti, ma vale più di tante parole quando è necessario dimostrare la propria scioltezza oppure la capacità di esprimersi in una lingua straniera. In Italia offre questa opportunità il portale http://www.helplavoro.it/ ed il servizio è gratuito.

Lavoro in rete e-recruitment

Più di 150 sono i siti di recruitment on line in Europa dove ogni mese passano 2.5 milioni di annunci. In Italia 5 sono i motori di ricerca specifici su cui passano 70 mila inserzioni.
Ecco i maggiori siti di e-recruitment:

Lavoro in reteIl web permette di pubblicare gratuitamente il proprio curriculum, di aggiornarlo con facilità, di fare richieste sempre più specialistiche per settore o per zona geografica, e di informarsi sulle figure professionali ricercate prima di arrivare alla fase di colloquio sei pronto a trovare il tuo lavoro in rete.
Continua a leggere...

Garanzia Giovani

Garanzia giovani lavoro per te

Garanzia giovani” è ciò che fa per te, sei tra coloro che sono in cerca di un posto di lavoro ma non sei riuscito a trovarlo, questo è il post che fa per te. Vuoi capire in che cosa consiste il programma di garanzia giovani per i disoccupati, ma soprattutto se funziona o è un flop?

Sei un under 30 residente in Italia e non sei impegnato in un'attività lavorativa, un percorso scolastico o formativo.Volevi partecipare alle assunzioni Poste Italiane ma non sei riuscito ad inviare in tempo la tua candidatura alle posizioni aperte e quindi non effettuerai i test online SHL? Niente paura, ho la soluzione giusta per te.

Con garanzia giovani finalmente non sarai tu a cercare lavoro ma saranno loro ad impegnarsi entro un lasso di tempo prestabilito ad offrirti un’opportunità che ti proietta nel mondo del lavoro. Loro chi?

Garanzia giovani lavoro e formazione

Garanzia Giovani è il programma finanziato dell’unione europea per la lotta alla disoccupazione giovanile nei paesi membri, con l’obbiettivo di trasformare i giovani che non studiano e non lavorano in giovani occupati. In Italia il Ministero del lavoro e delle politiche sociali assieme alle Regioni supporta i giovani con il piano garanzia giovani, accompagnandoli nella ricerca di opportunità di formazione e lavoro.

Garanzia giovani accedi con l’iscrizione e aderisci. Ma come fare per iscriversi a garanzia giovani? La domanda va fatta direttamente on line dal sito, registrati sul sito di garanzia giovani e scegli la regione in cui vuoi lavorare. L’età necessaria per iscriversi è tra i 15 e i 29 anni, diversamente dalle classiche offerte di lavoro, in garanzia giovani non è necessario avere esperienze pregresse.

Semplicemente è richiesto che tu non sia impegnato in un'attività lavorativa, un percorso scolastico o formativo. Sei incuriosito? Allora mettiti comodo e capiamone di più. Esperti di servizi per il lavoro si occuperanno di te, con Profiling e orientamento cercano di capire le tue aspirazioni chi sei e chi vuoi diventare.

Praticamente ti offriranno percorsi in linea con le tue aspettative attraverso corsi di formazione per accrescere le tue competenze, tirocinio o apprendistato, servizio civile, auto imprenditorialità, incarichi professionali. Sei pronto ad affrontare il mercato del lavoro?

Il tuo desiderio e di andare all'estero? Se vuoi fare un esperienza all'estero grazie alla rete Eures puoi volare in Europa per un tirocinio o un apprendistato. Per accedere al Programma e ai servizi universali di informazione e orientamento, occorre registrarsi e aderire.

Ogni Regione ha un proprio piano di attuazione con l'indicazione delle misure che vengono attivate sul territorio, puoi scegliere una o più Regione diversa da quella di residenza o domicilio.Dopo l'adesione, entro 60 giorni, la Regione che avrai scelto ti contatterà per indirizzarti al Servizio per l'impiego (Centro per l'impiego, Agenzia per il Lavoro o altro Ente accreditato per i Servizi al Lavoro) e concordare un percorso personalizzato per l'inserimento lavorativo o di formazione professionale.

Entro 4 mesi dal momento in cui ti sarai recato presso il Servizio per l'Impiego, ti verrà offerta una delle misure previste dal Programma in linea con il tuo profilo. Per ulteriori informazioni puoi rivolgerti agli sportelli informativi Youth Corner presso i Servizi per l'impiego dedicati a Garanzia Giovani.

Ecco alcuni dei numeri verdi di contatto Garanzia Giovani già attivi: Veneto 800.99.83.00, Campania 800.46.33.03, Emilia Romagna 800 66.22.00; Provincia autonoma di Trento 800.26.47.60,

Garanzia giovani incentivo assunzione aziende

E’ stato pubblicato il bando per la concessione di contributi economici alle aziende che assumono giovani registrati al Programma Garanzia giovani entro il 30 giugno 2017. I bonus occupazionale Garanzia Giovani sono variabili tra i 1.500 e i 6.000 Euro e destinati alle aziende. L’Italia ha ottenuto un finanziamento di oltre 1,5 miliardi di euro.

I datori di lavoro interessati a richiedere il bonus assunzioni Garanzia Giovani devono presentare una domanda preliminare all’INPS, attraverso l’apposito modulo di istanza on-line. L’istanza dovrà essere inoltrata entro i termini utili previsti dal bando per la richiesta dei benefici, seguendo le istruzioni contenute nella Circolare INPS n. 118 del 3 ottobre 2014


Garanzia giovani orienteering

Garanzia giovani presa in carico, durata e step successivi al colloquio garanzia giovani? Generalmente si viene contattati dal CPI per il primo colloquio e la "presa in carico". Un operatore del centro per l’impiego ti farà firmare alcune dichiarazioni sulla veridicità degli eventuali titoli di studio, corsi e certificazioni da te posseduti.

Questa semplice operazione è necessaria per la costituzione di un database con "i profili" dei candidati. L’altra profilazione riguarda le aziende che aderiscono al programma garanzie giovani.
Il secondo step consiste in una sessione di orienteering, ti viene assegnato un profilo, su quale poi ti offriranno un’ opportunità di lavoro o formazione.

Garanzia giovani qualcuno ha trovato lavoro? Il monitoraggio e le opinioni rilevate da più forum sono positive, ma i numeri non sono ancora eccezionali. Ad oggi il numero di giovani che aderiscono al programma sono circa 223.000 di cui 116.000 maschi e 107.000 femmine. Opportunità di lavoro complessive pubblicate dall'inizio del progetto sono 22.270 di cui:
  • apprendistato 424
  • contratto di collaborazione 580
  • lavoro a tempo determinato 16.703
  • lavoro a tempo indeterminato 2.706
  • lavoro accessorio 5
  • lavoro autonomo 378
  • tirocinio 1.474
Garanzia GiovaniPuoi aderire a Garanzia Giovani anche tramite i portali regionali o rivolgendoti direttamente ai Servizi per l'Impiego. Allora non perdere altro tempo è aderisci anche tu al programma garanzia giovani
Continua a leggere...